Agriturismo Biologico Maremma Toscana | Dintorni
230
page-template-default,page,page-id-230,eltd-cpt-1.0,,moose-ver-1.7, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
Titolo

La Fattoria di Poggio Foco domina la maremma toscana da un colle di circa 300mt di altitudine, in posizione strategica al centro di una zona storico-paesaggistica tra le più belle d’Italia, dove passare una vacanza indimenticabile in tutte le stagioni.

La maremma toscana infatti offre in un unico territorio una campagna ancora incontaminata, le spiagge più belle del Mar Tirreno ed una stratificazione culturale che dagli etruschi in poi non manca di lasciare splendide tracce di tutte le epoche.

Partendo da Poggio Foco, il mare e le belle spiagge di Capalbio, Ansedonia, del Monte Argentario e di Talamone sono tutte a portata di mano, raggiungibili comodamente con mezz’ora di automobile, come lo è anche il Parco dell’Uccellina, paradiso degli amanti della natura e del trekking.

In 20 minuti circa si raggiungono le Terme di Saturnia, con cui Poggio Foco è convenzionato. Per sfuggire al caldo, la vetta del Monte Amiata di 1.800mt di altitudine, raggiungibile con un’ora di auto, consente lunghe passeggiate nei boschi di castagni e faggi.

Durante il soggiorno a Poggio Foco, qualche escursione storico-archeologica s’impone, visto che nelle immediate vicinanze si trovano i più bei gioielli dell’antica civiltà etrusca ed i retaggi di un Medioevo denso di scontri tra

Guelfi e Ghibellini, tra Senesi e Fiorentini.

Le tombe etrusche di Ildebranda e della Sirena, il parco archeologico di Vulci, le città del tufo di Pitigliano, Sorano e Sovana sono solo alcuni dei luoghi storici che si possono visitare nell’arco di qualche chilometro da Poggio Foco.

Un’altra attrattiva per raffinati sono le scoperte eno-gastronomiche, seguendo i percorsi delle strade del vino, Morellino di Scansano, DOC Sovana e Bianco di Pitigliano.